Carlo Misiano: fisico e poeta romanesco

 

Sotto le austere sembianze di un fisico, professore di tecnologia dei film sottili all’Università dell’Aquila, non vi aspettereste di trovare un poeta e un “teatrante”, come lui si definisce.

Malgrado la sua impegnativa carriera professionale (è stato sia docente che dirigente e poi Presidente di importanti aziende operanti nel campo della tecnologia avanzata ed oggi dirige una sua società di ricerca) Carlo Misiano ha sempre trovato il tempo per coltivare la sua grande passione: il teatro, per il quale ha scritto e messo in scena numerose commedie e musical. Dal suo ultimo libro di poesie, Baracca e Burattini abbiamo tratto alcuni delle sue rime migliori.

Baracca e burattini

Drento questa baracca de ladroni
noi semo solamente burattini,
trattati come tanti regazzini
che devono stà sempre a pecoroni.

Co’ le facce più toste delle rocce
parleno sempre de Democrazzia;
invece, ‘n accidente che je pija,
penzeno solo a empisse le saccocce.

Uno sbandira l’anticommunismo,
intanto rubba ma nun va ‘n galera;
‘n antro riciccia co’ l’antifascismo.

Ma ‘n fin dei conti l’unico lavoro
che fanno tutti da matin’a sera
è solo sistemasse i cacchi loro.

Er prezzo della Libbertà

Quanno che vedo veleggià ‘n gabbiano
Pare l’emblema della libertà.
Lui guasi senza sforzo po volà
E si je va po annassene lontano.
Ma ‘na cosa me da tanta tristezza:
Quanno li vedo fora de città
Cercasse quarche cosa da magnà
Volanno sopra mucchi de mondezza.

Sapore di mare

Me piacerebbe risenti’ ‘r sapore
Della ciriola co’ la cotoletta,
La pasta cor basilico, perfetta
Che mamma ce faceva con amore.
Un sapore de Ostia, de trenino
De sarvaggenti de l’americani
Tempi de dopoguerra, assai lontani,
Un sapore de gioia da bambino.
Sapore de aranciata, de gazzosa
Quinnici lire ‘r cono co’ la crema
La vita era cosi’ meravijosa!
Ma ricerca’ ‘sti gusti è ‘na pazzia,
Nun se troveno piu’, ce sta ‘n problema,
Sto sapore se chiama: Nostalgia.

L’ombra

J’ ho chiest’ all’ombra: “Ma ‘n te sei scocciata
Venimme sempr’appresso, tutt’er giorno,
‘Ndove me giro, me stai sempre ‘ntorno
Come fossi ‘na schiava ‘ncatenata,
Fosse pe’ me, lo dico onestamente
Me sarei gia’ squajato certamente”.
Rispose l’ombra: “Pari ‘n ragazzino,
Ma sei propio convinto pe’ davero
De controlla’ e dirigge ‘r monno ‘ntero?
Poi ave’ raggione quanno ch’è matino
Ma quanno vie’ la notte e nun c’è luce
Tu sei lo schiavo, io quella che conduce;
Difatti, quanno sogni, amico mio
E’ chiaro nun controlli propio gnente
E ‘n questo strano gioco della mente
Quest’è ‘r momento che comanno io;

E finche’ ‘r sole nun è ritornato,
Io vado ‘n giro e tu me stai attaccato.

Par Condicio

Tra poco ce saranno l’elezzioni
E Rom’è tutta piena de cartaccia
Dei tanti manifesti co’ la faccia
De uno che cià speso li mijoni

Pe’ dicce quant’è brav’e quant’è tosto
E che vole aiutacce ad ogni costo.

Ma ce ne stanno tanti anche pertera
Fatti strappa’ da ‘n antro candidato,
Che puro aspira ad esse deputato
E che s’affanna da matin’a sera

A dicce quant’è bravo e quant’è tosto
E che vole aiutacce ad ogni costo

Ma c’è pure ’n cagnetto spelacchiato,
Che, vist’ i manifesti lì per lì,
Annusava per fare la pipì
Indeciso su quale candidato,

Poi dividendo l’attenzioni sue,
Ha spruzzato per bene tutt’e due.

SEGUICI

Per sapere quando ci sono novità, inserisci la tua mail:

Clicca per seguirci su Twitter

Twitter Image

PASSIONI

Cultura cucinalibri racconti

Golf dipendenza

Articoli correlati

Articoli più letti


Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.forum2.it/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.forum2.it/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.forum2.it/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.forum2.it/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.forum2.it/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.forum2.it/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.forum2.it/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.forum2.it/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.forum2.it/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.forum2.it/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79
Copyright © 2010 - FORUM della SALUTE
Tutti i diritti riservati