Rewind

1 brain

E' una di quelle sere in cui ti addormenti coi pensieri inchiodati ai lembi delle stelle. E al mattino ti svegli con la sigaretta tra le dita, stupito di non essere morto. Barcollo fino alla finestra. La spalanco e inspiro a occhi chiusi. Poi, in bagno, le solite smorfie davanti allo specchio. Non ho affatto una buona cera, i capelli sparano in tutte le direzioni. Anche stavolta sono sopravvissuto a una brutta storia…

Una vita, la mia, passata cercando di tenere a bada un potere anomalo: entrare nei ricordi altrui per manipolarli. Tutto iniziò da un mio dannato esperimento: "Variazioni neuronali del processo mnemonico umano". Da allora, in modo incontrollato, vengo catapultato nella vita di un altro.

Senza che io abbia la benché minima possibilità di scegliere chi sarà il mio ospite. 

Ieri sera ero esausto, reduce dall’ennesima incursione nella memoria altrui. Mi sono ritrovato nel bel mezzo della seconda guerra mondiale. Accanto a me, una bimba dai capelli corvini, Shira. La piccola assisteva impotente all’esecuzione del padre, falciato da una raffica di mitra. Ero sconvolto. L’ho strattonata via. Lontano. Ho rischiato la vita per toglierle quel ricordo di dosso. Ma non avrei potuto fare altrimenti: se non fossi intervenuto, quel trauma orribile sarebbe rimasto per sempre impresso a fuoco nella sua mente.

Non ho potuto nulla per suo padre, ma almeno Shira non ricorderà mai l’istante della sua perdita.

Ci siamo nascosti tre giorni in un sotterraneo. Senza cibo né acqua. Una volta usciti, una donna si è presa cura di Shira. Quanto a me,  un soldato tedesco non ha esitato a spararmi. Sono stato ferito a una gamba. Dolore. Da impazzire. 

Mi sono risvegliato sul divano di casa.

Adesso sono di nuovo in missione: un edificio modernissimo tutto vetro e acciaio.

Su un tabellone luminoso leggo una data: 6 dicembre 2020. Mi chiedo quale sia il ricordo su cui debba intervenire questa volta.

Intravedo la sagoma di una donna svoltare un angolo. Una chioma rossa.

È mia moglie!

SEGUICI

Per sapere quando ci sono novità, inserisci la tua mail:

Clicca per seguirci su Twitter

Twitter Image

PASSIONI

Cultura cucinalibri racconti

Golf dipendenza

Articoli più letti


Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.forum2.it/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.forum2.it/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.forum2.it/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.forum2.it/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.forum2.it/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.forum2.it/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.forum2.it/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.forum2.it/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.forum2.it/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.forum2.it/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79
Copyright © 2010 - FORUM della SALUTE
Tutti i diritti riservati